In occasione dei 5 Referendum indetti per il 12 Giugno 2022 i cittadini italiani residenti all’estero (iscritti all’AIRE) potranno votare per posta: a tal fine, si raccomanda di controllare e regolarizzare la propria situazione anagrafica e di indirizzo presso il proprio consolato.
E’ però possibile, in alternativa, scegliere di votare in Italia presso il proprio Comune di iscrizione elettorale comunicando al Consolato per iscritto la propria scelta (OPZIONE) entro il giorno 17 Aprile 2022.
L’opzione deve pervenire direttamente all’Ufficio consolare (non al Comune) entro il giorno 17 Aprile 2022.

Per richiedere di esercitare il voto in Italia utilizza questo modulo

Per maggiori informazioni vai alla seguente pagina del Ministero Affari Esteri
Si ricorda che tutti i residenti all’estero, inclusi coloro che decideranno di votare i referendum per posta, dovranno rientrare in Italia il 12 Giugno se intendono esercitare il voto nelle elezioni amministrative (elezione del Sindaco e Consiglio Comunale)